Docente Pasqualin Emanuele

Pannello di gestione docente

Curriculum
Diplomato presso il Conservatorio di Padova in Musica Corale e Direzione di Coro con Ferdinando Della Ragione e in Composizione con Wolfango Dalla Vecchia, ha studiato Direzione d’orchestra con Alceo Galliera ed ha conseguito il Diploma ai Corsi Triennali dell’Accademia Musicale Pescarese con Donato Renzetti.
Si è perfezionato a Stoccolma ed Helsinki con Jorma Panula.
Come Maestro Assistente, ha lavorato in Spagna (Orquesta de Euskadi, Asturias Symphony Orchestra) e in Italia (Orchestra del Teatro Filarmonico di Verona). Ha fatto il suo debutto operistico con Adriana Lecouvreur (Palma de Mallorca) ed ha tenuto concerti e recitals lirici dirigendo l’Orchestra Filarmonica di Timisoara, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Tallinn, l’Orchestra di Stato di Estonia, la Swedish Chamber Orchestra, la Tallinn Wind Orchestra.
Vincitore del Concorso Ministeriale per titoli ed esami, è stato per 10 anni titolare di cattedra al Conservatorio Arrigo Pedrollo di Vicenza.
Si dedica da tempo alla formazione e alla direzione di orchestre giovanili professionali: Orchestra “Pietro d’Abano” (1992-2000), Ottoni di Vicenza (2004-2008), Elkom Ensemble (dal 2009) ed è Professore invitato della Georg Ots High School of Music di Tallinn (Estonia), dell’Edward Said National Conservatory of Music of Ramallah e del Magnificat Institute of Music – Custodia Francescana di Terrasanta (Gerusalemme).
In campo musicologico ha ricostruito alcuni melodrammi dell’Ottocento, sui manoscritti autografi, rappresentati al Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, al Teatro Bellini di Catania e al Pompei Festival 2015: Caritea regina di Spagna di Saverio Mercadante (performing edition, 1995), L’ultimo giorno di Pompei di Giovanni Pacini (edizione critica provvisoria, 1996), Robert Bruce di Rossini/Niedermeyer (edizione critica, 2002) registrate su CD Dynamic e Nuova Era.  
Creazione
06/02/2017  
Ultimo aggiornamento
20/10/2020